Il Progetto didattico Dalla pietra al digitale. Le ricerche elbane di Raffaello Foresi

Introduzione
Sullo sfondo del panorama culturale fiorentino di fine Ottocento, il progetto rende omaggio alla figura di Raffaello Foresi, uomo di lettere e scienza al quale è dedicato l'ISIS Raffello Foresi di Portoferraio. Appassionato paletnologo, Foresi rinvenne circa duemila reperti archeologici risalenti alla pietra e al ferro, sparsi tra l’Isola d’Elba e altri luoghi dell’Arcipelago Toscano. Il progetto è composto da 5 moduli disciplinari, ciascuno relativo ad un aspetto della vita e della ricerca di Foresi: Italiano, Storia, Inglese, Scienze della Terra, Informatica. Gli studenti hanno appreso ad utilizzare la piattaforma Moodle strumenti didattici beic, sulla quale hanno sviluppato i materiali disciplinari oggetto di studio e hanno caricato gli esiti del proprio lavoro.

Partecipanti
•19 studenti appartenenti a varie classi dell’Istituto Statale di Istruzione Superiore Raffello Foresi di Portoferraio.
• I docenti: Arianna Agarini, docente di Scienze della Terra; Alberto Girgenti, docente di Informatica; Quirino Saraceni, docente di Italiano, Latino e Greco; Daria Trafeli, docente di Storia; Rosalinda Pisani, docente di inglese; Alessandra Rando, Vicepreside; Enzo Giorgio Fazio, Dirigente Scolastico; Daniela Cirino, docente di inglese e coordinatrice del progetto

Consultare il progetto didattico
Esplora permette di navigare la mappa concettuale del progetto, secondo le sue articolazioni;
La Sintesi realizzata dagli studenti alla fine del progetto, permette di visualizzare chiaramente il contributo di ogni alunno, secondo una suddivisione per classe in ordine alfabetico;
Negli Allegati è possibile scaricare la relazione finale dei docenti.