Tu sei qui

Normativa

Le norme relative al deposito legale stabiliscono che i soggetti obbligati (l'editore o comunque il responsabile della pubblicazione, sia persona fisica che giuridica; il tipografo, ove manchi l'editore; il produttore o il distributore di documenti non librari o di prodotti editoriali similari; il Ministero per i beni e le attività culturali, nonché il produttore di opere filmiche) devono depositare 4 esemplari di ogni documento:

  • 1 esemplare alla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze (Ufficio Deposito Legale, Via Tripoli 36 - 50122 Firenze);
  • 1 esemplare alla Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele II di Roma (Ufficio Deposito Legale, Viale Castro Pretorio 105 - 00185 Roma);
  • 1 esemplare all'Archivio della Produzione Editoriale lombarda, (via Fiori Oscuri 2 - 20121 Milano);
  • 1 esemplare alla biblioteca della provincia di appartenenza del soggetto obbligato.