Tu sei qui

Chi siamo

La Fondazione Biblioteca Europea di Informazione e Cultura (fondazione di Partecipazione, riconosciuta il 6 febbraio 2004) promuove, forma e diffonde espressioni della cultura e dell'arte, perseguendo finalità di istruzione ed educazione attraverso la realizzazione e la gestione della Biblioteca Europea di Informazione e Cultura. La Fondazione intende quindi ideare, sostenere, promuovere, organizzare e finanziare progetti ed eventi di qualsiasi genere, incluse le ricerche interdisciplinari integrate riguardanti fatti, beni ed espressioni culturali e sociali attinenti al patrimonio culturale, al mondo della cultura del libro e della multimedialità.

Nel perseguimento dei propri scopi, la Fondazione intende promuovere e favorire le relazioni con le istituzioni locali, regionali, nazionali e internazionali e con personalità, artisti, istituzioni culturali italiane e straniere, che possano contribuire alla realizzazione delle attività gestite dalla BEIC e allo sviluppo della cultura del libro in tutte le sue manifestazioni.

Presidente della Fondazione è il dr. Francesco Paolo Tronca, Vicepresidente il prof. Antonio Padoa Schioppa, Direttore la dottoressa Maria Luisa Garlaschi.

Soci fondatori sono: il Ministero dei Beni Culturali, il Comune di Milano, la Regione Lombardia, il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, l'Università degli Studi di Milano, il Politecnico di Milano, l'Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere e l'Associazione "Milano Biblioteca del 2000".

Il Consiglio di indirizzo della Fondazione è attualmente così composto: Dott. Francesco Paolo Tronca (Presidente della Fondazione), Prof.ssa Fiorenza De Bernardi (Comune di Milano), Prof. Enrico Decleva (Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo), Prof. Juan Carlos De Martin (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca), Prof. Salvatore Italia (Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo), Dr.ssa Camilla Montella (Regione Lombardia), Prof. Antonio Padoa Schioppa (Vicepresidente della Fondazione, Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere), Prof. Ferruccio Resta (Politecnico di Milano), Prof. Gianluca Vago (Università degli Studi di Milano).

Il Collegio dei revisori della Fondazione è attualmente così composto: Dott. Nicola Macrì (Presidente del Collegio, nominato dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo), Dott. Carlo Maria Rebay (nominato dal Consiglio di indirizzo), Dott. Giovanni Mirarchi (nominato dal Comune di Milano). Supplenti: Dr.ssa Elena Negonda e dott. Antonio Guastoni.