Biblioteca digitale

La Biblioteca digitale BEIC si contraddistingue per il carattere selettivo e multidisciplinare delle sue collezioni. Sono stati identificati autori ed opere in edizioni di pregio a cura di specialisti dei singoli settori disciplinari, attingendo per le digitalizzazioni a fondi di grandi biblioteche e a raccolte italiane e straniere. In questo modo la Biblioteca si propone di rendere liberamente accessibile un vasto complesso di opere tra le più importanti della cultura umanistica e scientifica, lungo un arco temporale che va dal mondo antico all’età contemporanea.

Cerca nel Catalogo

Maggio 2016: 29.633 oggetti digitali, 83.508 registrazioni bibliografiche, 3.680 autori e 912 siti web. Per una visualizzazione ottimale utilizzare Google Chrome, Firefox, Microsoft Edge o Safari.

Particolare cura è posta nella qualità delle riproduzioni e nelle descrizioni delle singole opere. Il lettore sarà così informato dell’esistenza di un gran numero di testi di cui un catalogo tradizionale difficilmente darebbe conto, e, grazie ad una accurata descrizione della struttura del documento, potrà accedere direttamente alla che lo interessa.

Le opere saranno corredate da strumenti e percorsi multimediali per permetterne uno studio approfondito e interdisciplinare.